Installare il GPL sull’auto quanto conviene e perché farlo

I vantaggi di un’auto GPL non sono pochi, i principali da tenere in considerazione sono i risparmi sul carburante e la possibilità di ignorare le limitazioni del traffico per motivi di inquinamento. Oltre che, naturalmente, il basso impatto ambientale delle emissioni GPL, più rispettose dell’ambiente a confronto dei normali motori diesel e benzina.

Risparmio

Il GPL ti permette di risparmiare sul costo carburante. Il prezzo del GPL non è soggetto ai rincari tipici della benzina, ti permette di ottimizzare le spese e di diminuire il consumo di carburante.

Esempio

Indicativamente, se percorri una media di 20.000 km all’anno a seconda del modello di auto puoi risparmiare dal 2.200€ ai 1100€ all’anno sul carburante. Con la nostra attuale offerta per installazione di un impianto GPL della Brc Gas Equipment, azienda leader nel settore, l’investimento per dotarsi di alimentazione GPL viene coperto e ripagato in meno di un anno, in alcuni casi in soli sei mesi.

quadrato_12

Calcola risparmio

Se vuoi avere un’idea più precisa di quanto potresti risparmiare installando un impianto GPL sulla tua auto, puoi calcolare il risparmio clikkando sul bottone qui sotto, il link di porterà alla pagina BRC dove puoi calcolare esattamente risparmi e consumi in base al tuo modello di auto:

Limiti di circolazione

Con l’introduzione di questo accorgimento per la registrazione del dato chilometrico, risulta di vitale importanza prestare attenzione che i km della propria auto vengano registrati correttamente al momento della revisione. In caso di errore nell’inserimento dei Km della vettura è necessario farlo subito presente all’operatore del Centro Revisioni, diversamente il dato errato, rimarrebbe nello storico dell’auto compromettendone la rivendita in futuro. Infatti, se si decidesse di rivenderla alla registrazione delle revisioni risulterebbe un’incongruenza nei km a sospetto di truffa e in Italia la manomissione degli odometri è considerata Reato di Truffa perseguibile Penalmente.

Dotare una vettura nata a benzina di un impianto GPL non implica il cambio di categoria in termini di Euro 3, 4, 5, etc… ma permette di evitare tutti i divieti legati a traffico limitato per motivi di inquinamento, o come nel caso di grandi Città come Milano non devi pagare il pedaggio per entrare nel centro città (Area C).

Sostanzialmente il veicolo che viaggia a GPL è considerato veicolo non inquinante e non soggetto alle normative di blocco del traffico.

brc

Per maggiori informazioni, domande e richieste di preventivo, puoi contattarci anche telefonicamente al Numero 030 7040483

Postato il 12 ottobre

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi